Grazie all’Ecobonus e al Bonus ristrutturazione 2020 è possibile usufruire dello sconto in fattura o cessione del credito sui lavori di efficientamento energetico come i lavori di riduzione del fabbisogno energetico, il miglioramento termico dell’edificio, i pannelli solari e la sostituzione di impianti di riscaldamento. Questo permette di ottenere uno sconto diretto in fattura pari al 50% o 65% dell’importo speso senza dover attendere il rimborso in 10 o 5 anni previsto con la detrazione fiscale da Irpef o Ires. Potranno avvalersi dello sconto sia i condomini sia le singole unità immobiliari adibite a prima abitazione. In questo secondo caso, potrà essere richiesto solo dalle persone fisiche al di fuori dell’esercizio di attività di impresa, arti e professioni.

Se sei interessato allo sconto in fattura, richiedi un preventivo senza impegno compilando il form sottostante.

SEI UN INSTALLATORE CLICCA QUI

Archivi
Ultimi articoli

E-Globe